ECCO IL CALENDARIO: DA GENNAIO 2014 BENZINA A 85 CENT.

Pubblicato il 14 November 2013 15:36

immagine ECCO IL CALENDARIO: DA GENNAIO 2014 BENZINA A 85 CENT. Cagliari – giovedì ore 12.00. Concluso l’incontro in Consiglio Regionale per lo sconto sulle Accise.
Dall’incontro avuto in data odierna, con il Presidente della Terza Commissione Finanze On. Pietrino Fois , ne è scaturito il seguente accordo:
Immediato incontro con l’Assessore alla Programmazione Alessandra Zedda, per far sì che la prossima settimana la Giunta Regionale deliberi e presenti l’emendamento per la modifica del punto 7 dell’Art. 8 dello Statuto Sardo. Oggi risultano solo 500 milioni di euro, di rientro nelle casse della RAS per le accise pagate dai Sardi. Verrà inserito un’ulteriore Miliardo di euro che andrà a favore dei rivenditori dei carburanti e che consentirà nell’immediato di avere lo sconto del 50% nella colonnina dei distributori dell’Isola.
I Prossimi passaggi:
- Martedì 19.11.13 presentazione ufficiale di nostra richiesta al Presidente Cappellacci;...
- Entro il 22.11.13 delibera della Giunta Regionale per la presentazione dell’emendamento in Commissione Finanze;
- Entro venerdì 29.11.13 parere positivo della Commissione Finanze;
- Entro il 06.12.13 voto in Aula Consigliare;
Se l’Aula si esprime a favore, bisognerà solo attendere che entro i successivi 30 giorni il Governo non “impugni” la modifica;
Spetta ora a tutti noi, vigilare affinchè tutto proceda nel migliore dei modi, per poter così iniziare il nuovo anno con il costo del carburante ribassato del 50%.
Noi non li molleremo un’attimo e otterremo questo importante Diritto…. e non solo.
Martedì vi aspettiamo in Viale Trento per far capire al Presidente e alla sua Giunta, che non devono perdere più manco un minuto per portare in approvazione quanto richiesto.
Puntiamo i piedi e portiamo a casa questo importante risultato!!
Mankai si Krepinti!!
G. Marini
DAL PRESIDIO IN CAGLIARI - PALAZZO DELLA REGIONE.
ORA BISOGNA MARCARE STRETTI I CONSIGLIERI E LA GIUNTA.


Commenti (0)


Per lasciare il commento è necessario fare il login
accedi al portale