I benefici della Zona Franca.

Pubblicato il 5 January 2013

immagine I benefici della Zona Franca.
In linea generale, il vantaggio principale di una zona franca consiste in un regime fiscale e contributivo alle imprese che permetterà di moltiplicare il numero degli occupati. Si avranno effetti indiretti consistenti in trasformazioni profonde e durature della realtà socio economica sarda. Le aperture di nuove attività, ampliamento dei servizi pubblici, miglioramento dei mezzi di trasporto e tanto altro.... Il dispositivo della zona franca è un‘eccezionale opportunità di crescita e sviluppo per la Sardegna e per tutti i suoi abbitanti.



I Vantaggi:



Esoneri fiscali

Esoneri delle imposte sul reddito

Esoneri dell‘Irap

Esenzioni dell‘Ici

Esoneri contributivi

Contributi sul personale

Contributi inps del titolare



L‘opportunità riguarda:

Piccole imprese, artigiani,

commercianti, liberi professionisti, aziende di servizi.



L‘impresa deve rispondere alla definizione di piccola impresa ai sensi di quanto indicato dalla Commissione Europea e svolgere un‘attività che non rientri nei seguenti settori: costruzione di automobili, costruzioni navali, fabbricazione di fibre tessili e artificiali o sintetiche, siderurgia, trasporti su ruota di merci.



Il regime di esonero è applicabile quale che sia la forma giuridica dell‘impresa: commercianti, artigiani, ditte individuali, società di persone, società di capitale, liberi professionisti.



Una percentuale minima pari al 30 per cento della forza lavoro deve essere riservata agli abitanti della zona franca.



Le agevolazioni sono concesse nella misura del 100 per cento nei primi cinque anni, e prolungate per altri 5 annualità in maniera regressiva.


Commenti (4)

commentato il 27 February 2013 11:35
AVANTI A TUTTA,NON CI DOBBIAMO FERMARE PIU‘.
SVEGLIAMOCI!!!

commentato il 14 January 2013 18:07
era ora che qualcuno ci mettesse in condizioni di alzare la voce per reclamare i nostri diritti;

avro‘ altre informazioni sulle iniziative del movimento.

commentato il 12 January 2013 14:19
bene!

commentato il 7 January 2013
Finalmente è giunta ora di alzare la voce e riunirsi in paris pro sa sardinia.


Per lasciare il commento è necessario fare il login
accedi al portale